Fausto De Nisco

 

 

 

Fausto de Nisco nasce a Sassuolo (Modena) nel 1951. Fin da giovanissimo mostra il suo talento per il disegno e la pittura, esponendo appena dodicenne in mostre collettive con artisti già affermati.

Si diploma nel 1967 all’Istituto d’Arte Venturi di Modena e sotto la guida di Umberto Mastroianni all’Accademia di Belle Arti di Bologna nel 1971.

Nei primi anni ottanta partecipa alla vita culturale di Bologna esponendo in diverse mostre collettive curate dal critico Claudio Cerritelli. Ha partecipato al movimento culturale del Transmanierismo curato da Giorgio Celli. Ha esposto in diverse mostre personali e collettive e partecipato alle fiere d’arte contemporanea più importanti suscitando interesse di critica e di pubblico.

lasciate un commento

*

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Dettagli | Close